• Pubblicato il:
    21.07.2014
    Lunedì 22 luglio 2014 ore 18.30 Trento Slow Food invita all'Incontro con Roberto Rubino Il Latte Nobile dell’Appennino campano è un presidio Slow Food nato per valorizzare...

    Lunedì 22 luglio 2014 ore 18.30

    Trento Slow Food invita all'Incontro con Roberto Rubino

    Il Latte Nobile dell’Appennino campano è un presidio Slow Food nato per valorizzare il latte di qualità e promuovere un modello di produzione sostenibile, sostenendo adeguatamente il lavoro di una filiera troppo spesso invisibile.

    Perché latte non è tutto uguale e difendere l’eccellenza in questo settore può fare una differenza enorme per gli allevatori, gli animali, i casari e i territori dove il latte si produce.

    Se siete curiosi di saperne di più sul progetto di un latte diverso, vi aspettiamo!

    Da: 22/07/2014 - 18:30
    Tag:
    leggi tutto
    chiudi
  • Pubblicato il:
    18.07.2014
    Serata finale della rassegna "mondiali alla rovescia", che si è tenuta al Centro Sociale Bruno a partire dal 12 giugno 2014 Videoconferenza dell'incontro con Federico Greco di...

    Serata finale della rassegna "mondiali alla rovescia", che si è tenuta al Centro Sociale Bruno a partire dal 12 giugno 2014
    Videoconferenza dell'incontro con Federico Greco di calcio romantico

    http://www.globalproject.info/it/produzioni/trento-iniziativa-conclusiva...
     

    leggi tutto
    chiudi
  • Pubblicato il:
    14.07.2014
    Riceviamo e rilanciamo l'appello a partecipare al presidio alle 17 davanti al Commissariato del Governo a Trento PRIMA LE PERSONE NON LASCIAMO SOLI I PALESTINESI PONIAMO FINE AL MASSACRO NELLA...

    Riceviamo e rilanciamo l'appello a partecipare al presidio alle 17 davanti al Commissariato del Governo a Trento

    PRIMA LE PERSONE NON LASCIAMO SOLI I PALESTINESI
    PONIAMO FINE AL MASSACRO NELLA STRISCIA DI GAZA

    LUNEDI' 14 LUGLIO ALLE 17
    PRESIDIO DAVANTI AL COMMISSARIATO DEL GOVERNO

    PER CHIEDERE
    la fine degli accordi commerciali che il nostro governo e la nostra Provincia hanno stipulato con Israele...

    Il 2 dicembre scorso, nel pieno dell'ennesimo “processo di pace”, il governo Letta ha firmato con il premier israeliano Netanyahu 12 nuovi accordi commerciali nei più svariati campi: energia, sanità, ricerca, alta tecnologia, cultura.

    UNA VERA MANNA PER LE IMPRESE ITALIANE!

    L'avanguardia israeliana nell'hi-tech, nel cyberspazio, nei sistemi di sicurezza e controllo, è indiscutibile, grazie anche a decenni di ricerca applicata alla repressione della resistenza palestinese.

    Il periodo di pace apparente ha garantito l’abbassamento dei livelli di attenzione da parte di autorità internazionali, media, opinione pubblica mentre Israele accumulava risorse economiche e continuava impunemente ad usurpare e colonizzare i territori occupati di Cisgiordania, assediando la piccola striscia di Gaza con il suo milione e mezzo di abitanti, ammassati in un territorio grande come l'Alta Valsugana e senza vie di fuga!

    Secondo l'organizzazione per i diritti umani israeliana B'tselem, sono stati 36 i palestinesi uccisi fra Gaza e la Cisgiordania, nel solo 2013, in tempo di tregua e di “pace”.

    Si tratta spesso giovani colpiti a sangue freddo al di fuori di qualsiasi contesto di scontro.

    Ma queste morti non fanno notizia!

    La vita dei palestinesi continuava tra controlli, umiliazioni, limitazioni al movimento, confische e demolizioni, violenze subite dai soldati e dai coloni, manifestazioni represse, mentre proseguivano gli scioperi della fame dei prigionieri in detenzione amministrativa, gli accampamenti nelle zone di espansione delle colonie per cercare di gridare, ad un mondo cieco e sordo, il diritto dei Palestinesi a vivere in libertà e dignità sulle loro terre.

    Ma i riflettori sulla Palestina si sono riaccesi solo quando un gruppo di miliziani, criminali forse affiliati ad Hamas, nei territori palestinesi controllati da Israele ha rapito e ucciso tre giovanissimi studenti, innescando un’ingiustificabile azione di punizione collettiva contro la popolazione di tutta la Cisgiordania ed un’escalation di violenza che non ci può lasciare indifferenti.

    I MORTI SI CONTANO A DECINE, MA IL BILANCIO È DESTINATO A SALIRE.
    E L’ITALIA COSA FA?

    STA CONSEGNANDO AD ISRAELE I PRIMI CACCIA DA ADDESTRAMENTO M-346 PRODOTTI DALLA ALENIA AERMACCH

    Il nostro Paese ha in corso dal 2005 un accordo di cooperazione militare con Israele, che comprende oltre a contratti di fornitura d'armi, ricerche ed esercitazioni congiunte

    UN ACCORDO MAI MESSO IN DISCUSSIONE
    NONOSTANTE ISRAELE VIOLI PALESEMENTE LA LEGALITA’ INTERNAZIONALE E I DIRITTI CIVILI DEL POPOLO PALESTINESE

    Non sosteniamo i razzi di Hamas ma non vogliamo fingere che Israeliani e Palestinesi siano alla pari in termini di responsabilità e possibilità di offesa e di difesa.

    Da: 14/07/2014 - 17:00
    leggi tutto
    chiudi
  • Pubblicato il:
    13.07.2014
    Mercoledì 16 luglio ore 19.00 Video conferenza con Federico Greco (blogger di Calcio Romantico), cena e presentazione della polisportiva antirazzista. Siamo giunti alla serata conclusiva di...

    Mercoledì 16 luglio ore 19.00

    Video conferenza con Federico Greco (blogger di Calcio Romantico), cena e presentazione della polisportiva antirazzista.

    Siamo giunti alla serata conclusiva di Mondiali alla Rovescia, rassegna che si è tenuta al Centro Sociale Bruno e che ci ha accompagnato durante tutto il corso di Brasile 2014, parlando di tutte le criticità legate al grande evento sportivo, delle contraddizioni che attraversano in questo momento la società brasiliana, ma anche di sport popolare ed indipendente.

    Programma della serata:

    ore 19.00: "Calcio, politica e narrazioni falsate: un bilancio di Brasile 2014" - videoconferenza pubblica con Federico Greco, blogger e attivista di Calcio Romantico

    ore 20.00: presentazione pubblica del progetto di costruzione di una Polisportiva antirazzista a Trento, della scelta condivisa del nome e della "Lotterìa per uno sport antirazzista"

    ore 21.00: cena popolare della Polisportiva (per prenotarsi 3480443253 Alan)

    Da: 16/07/2014 - 19:00
    Tag:
    leggi tutto
    chiudi
  • Pubblicato il:
    13.07.2014
    Penultimo evento della rassegna Mondiali alla rovescia. Domenica 13 luglio dalle 18.30 dj set Adonai (lounge - electro - funk) e aperitivo popolare ★ h 21.00 proiezione finale Brasile 2014

    Penultimo evento della rassegna Mondiali alla rovescia.

    Domenica 13 luglio dalle 18.30

    dj set Adonai (lounge - electro - funk) e aperitivo popolare

    ★ h 21.00 proiezione finale Brasile 2014

    Da: 13/07/2014 - 18:30
    Tag:
    leggi tutto
    chiudi
  • Pubblicato il:
    12.07.2014
    Dopo il successo del Torneo di Calcio Antirazzista, vi invitiamo a partecipare al Torneo di Biliardino. Due biliardini a disposizione, musica e stuzzichini del BarRicata, per un Torneo popolare e...

    Dopo il successo del Torneo di Calcio Antirazzista, vi invitiamo a partecipare al Torneo di Biliardino.
    Due biliardini a disposizione, musica e stuzzichini del BarRicata, per un Torneo popolare e indipendente.

    ★ h 17 Iscrizione (2€)
    ★ h 18 Inizio Torneo

    Da: 12/07/2014 - 17:00
    Tag:
    leggi tutto
    chiudi
  • Pubblicato il:
    06.07.2014
    Ultimi eventi della rassegna Mondiali alla rovescia: In vista della finale dei mondiali al Centro Sociale Bruno torna il Revival e la Trash! Venerdì 11 luglio ★ h 20 Aperitivo poplare al...

    Ultimi eventi della rassegna Mondiali alla rovescia: In vista della finale dei mondiali al Centro Sociale Bruno torna il Revival e la Trash!

    Venerdì 11 luglio

    ★ h 20 Aperitivo poplare al BarRicata

    ★ h 21.30 Inizio Revival con:
    Carrettera Sound System [militant revival] & The Goghies [transgender Trash]

    Da: 11/07/2014 - 20:00
    leggi tutto
    chiudi

Pages